Lunedì 17 Luglio 2017, 00:00

Era imputato nell'inchiesta mazzette all'Edilizia privata

Era imputato  nell'inchiesta  mazzette  all'Edilizia privata
Uno sconto di oltre 15mila euro per non fare ricorso dopo il licenziamento. Si chiude così, con una transazione tra Ca' Farsetti e avvocati, la vicenda di Massimo Giangreco, dipendente comunale finito nei guai assieme ad altri colleghi per favori che sarebbero stati fatti al geometra Antonio Bertoncello nelle pratiche all'Edilizia privata. La Giunta Brugnaro ha dato il via libera nei giorni scorsi all'accordo transattivo con l'ormai ex dipendente, conciliazione che verrà portata a termine all'Ispettorato del lavoro. Angelo Massimo Giangreco,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Era imputato nell'inchiesta mazzette all'Edilizia privata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER