Mercoledì 13 Dicembre 2017, 00:00

Eleonora Bottaro è morta a 18 anni appena compiuti per avere rifiutato la chemioterapia

Eleonora Bottaro è morta a 18 anni appena compiuti per avere rifiutato la chemioterapia che, a detta della medicina ufficiale e secondo il buon senso, poteva salvarla. Nel processo di Padova i genitori, accusati di averla indotta al rifiuto sono stati prosciolti nell'udienza preliminare con formula piena. Le motivazioni non sono ancora note, ma, a quanto sembra, oscillano tra la tesi che il rifiuto del trattamento sanitario è un diritto dell'individuo, intangibile, assolutamente intoccabile, anche se il soggetto è minorenne e la tesi che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Eleonora Bottaro è morta a 18 anni appena compiuti per avere rifiutato la chemioterapia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER