Domenica 14 Gennaio 2018, 00:00

Da Loznitsa a Bartas: il meglio del cinema dell'Est al festival di Trieste

Trieste torna ad accendere lo schermo sul cinema dell'Est Europa con la 29. edizione che inizia venerdì, 19 gennaio. Due le aperture. La prima (19 gennaio) vede uno dei grandi maestri, Jean-Luc Godard, protagonista con il suo Sympathy for the devil, evento inaugurale anche della retrospettiva dedicata ai Rebel 68. East'n'West Revolution, che vedrà successivamente proiettati, tra gli altri, I pugni in tasca, esordio di Marco Bellocchio, Blow up di Michelangelo Antonioni; Baci rubati di François Truffaut, The dreamers di Bernardo Bertolucci....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Da Loznitsa a Bartas: il meglio del cinema dell'Est al festival di Trieste
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER