Martedì 14 Agosto 2018, 00:00

Carobene, da Padova al palcoscenico de La Venexiana

L'INTERVISTAAffascinata da sempre dai personaggi femminili. Maria Celeste Carobene, padovana classe 1988, laureata in inglese e russo, ha iniziato a fare teatro quasi per caso.Il teatro è stato un incontro imprevisto?«Era un periodo della mia vita in cui avevo solo l'università e mi annoiavo a morte. Ero anche un po' chiusina. Invece nel 2011 ho fatto un corso ai Carichi Sospesi con Silvio Barbiero. E ho abbandonato la mia cupezza».Poi tutto in discesa?«La spinta definitiva è venuta dai laboratori con Giorgio Sangati. Così nel 2014,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Carobene, da Padova al palcoscenico de La Venexiana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER