Lunedì 20 Agosto 2018, 00:00

Calalzo e dintorni il goloso è servito

Calalzo  e dintorni  il goloso  è servito
CADORE DI GUSTONon ci sarà lo sfavillio di Cortina, le stelle Michelin del Tivoli o dell'Aga a San Vito di Cadore, le insegne amate dai vip (dall'Embassy al Lovat, dall'Enoteca da Gerry al Caminetto, da Villa Oretta al Toulà, dalla buona pasticceria Ghedina alla famosa Fiori di nuovo a San Vito) ma anche il Centro Cadore da Tai a Calalzo, da Lozzo a Domegge fino a Cima Gogna - quanto a bontà non se la passa male.LA PALA DEL GRINGOMentre la stagione estiva entra nel rettilineo finale, citando en passant La Favorita (trattoria Slow Food a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Calalzo e dintorni il goloso è servito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER