Sabato 18 Novembre 2017, 00:00

Più povertà nei paesi ma è la città a soffrire

IL QUADROUDINE La povertà è più diffusa nei piccoli centri, ma più grave in città. Stando al Rapporto Povertà Caritas 2017, frutto della collaborazione tra le quattro Caritas diocesane (di Concordia-Pordenone, Gorizia, Udine e Trieste) e la Regione Fvg, infatti, per quanto la povertà e i processi di impoverimento siano simili, in città c'è una concentrazione maggiore di persone in grave emarginazione e povertà assoluta.I NUMERII dati, presentati ieri, si basano su un campione di 500 utenti dei centri di ascolto delle città capoluogo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Più povertà nei paesi ma è la città a soffrire
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER