Sabato 16 Febbraio 2019, 00:00

L'afghano: nessuno stupro, è stata lei ad avvicinarmi

LA VICENDAUDINE (E.V.) È stata lei ad avvicinarmi e a chiedermi del denaro. Sarebbero più o meno queste le parole utilizzate dal giovane afgano, 20 anni, arrestato mercoledì dalla Polizia con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una donna friulana, per iniziare a raccontare al giudice la sua versione dei fatti di quanto accaduto quel pomeriggio nell'ex caserma Piave. Il giovane ha voluto parlare e rispondere alle domande del gip Mariarosa Persico nell'udienza di convalida celebrata ieri in carcere. Stando alla versione del ragazzo, in...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'afghano: nessuno stupro, è stata lei ad avvicinarmi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER