Giovedì 7 Dicembre 2017, 00:00

Evade dagli arresti domiciliari, preso sul treno al confine con l'Austria

FUGA STOPPATAUDINE Evade dai domiciliari a Latina e tenta di espatriare in Austria, ma viene fermato dalla Polizia ferroviaria di Tarvisio, a pochi chilometri dal confine. L'uomo, un cittadino tunisino, F.B., 44 anni, è stato arrestato. Tutto è cominciato a seguito di un controllo della Polizia ferroviaria a bordo di un treno internazionale in uscita Stato. Il 44enne era a bordo senza documenti e ai poliziotti ha dichiarato di essere di nazionalità algerina e ha fornito solo il proprio anno di nascita, il 1972.Gli accertamenti condotti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Evade dagli arresti domiciliari, preso sul treno al confine con l'Austria
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER