Sabato 23 Settembre 2017, 00:00

Droga e armi, fratelli in manette

Droga e armi, fratelli in manette
IL CASOUDINE Avevano in casa un ingente quantitativo di droga, cocaina, hascisc e marijuana, oltre a parecchio denaro contante. Uno era in possesso anche di due armi, illegalmente detenute. Due fratelli udinesi, M.V. di 46 e F.V. di 47 anni, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato di Udine con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente al termine di una breve attività d'indagine. Tutto si è svolto nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre. La Squadra Mobile, diretta dal vicequestore aggiunto Massimiliano Ortolan,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga e armi, fratelli in manette
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER