Giovedì 12 Luglio 2018, 00:00

Coccau, la frontiera in allerta

Coccau, la frontiera in allerta
IL CASO TARVISIO Le strutture prefabbricate e le annesse tensostrutture campeggiano a qualche metro dalla linea del vecchio confine di Coccau fra l'Austria e l'Italia. Quel tendone fatto installare dal Ministero dell'Interno di Vienna costa un affitto di 7mila euro al mese, ma finora non ha visto neppure un clandestino. Nonostante le minacce del cancelliere Sebastian Kurz di sigillare la frontiera con l'Italia, questi avamposti anti-migranti sono sempre rimasti fino ad oggi delle piccole Fortezze Bastiani contro un nemico che non arriva mai,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Coccau, la frontiera in allerta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER