Martedì 5 Settembre 2017, 00:00

Casa dello studente, sì all'alternativa

Casa dello studente, sì all'alternativa
«Il numero di posti messi a disposizione dai convitti udinesi è sufficiente a coprire il fabbisogno, cioè le circa 115 domande pervenute per trovare sistemazione in queste strutture». È la sintesi che l'assessore regionale all'Istruzione Loredana Panariti ha fatto ieri sera al termine dell'incontro avuto con i vertici dell'Ardiss, l'Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori, e i convitti cittadini che hanno manifestato disponibilità ad accogliere gli studenti universitari che non potranno alloggiare alla Casa dello studente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Casa dello studente, sì all'alternativa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER