Venerdì 25 Maggio 2018, 00:00

Villa Margherita nel mirino di Slow Food

IL NODOTREVISO Villa Margherita potrebbe presto rinascere trasformandosi in un centro di eccellenza targato Slow Food. L'associazione impegnata nella difesa delle tradizioni agricole ed enogastronomiche sta valutando la possibilità di prendere in gestione la storica dimora trevigiana. Non da sola. Ma in collaborazione con altri soggetti. Alcuni nomi ci sono già: sotto l'ombrello di Slow Food potrebbero trovare posto anche attività del commercio equo e solidale e pure quelle di un gruppo collegato agli Alpini, che puntano a ricavare in una...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Villa Margherita nel mirino di Slow Food
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER