Giovedì 11 Ottobre 2018, 00:00

Si fingevano compratori per rubare in casa: 3 arresti

L'INDAGINETREVISO «Buongiorno, possiamo chiedere delle informazioni? Saremmo interessati a quell'appartamento in affitto e volevamo sapere qualcosa in più di questa zona». Si presentavano così, in apparenza come delle coppiette interessate ad una casa nuova. In realtà puntavano a gioielli, monili e i contanti della malcapitata persona che se li ritrovava alla porta. Sempre anziani, in alcuni casi soggetti molto fragili. Mettendo in atto una vera e propria sceneggiata, raggirando le loro prede per entrare in casa e rubare di tutto. Se...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si fingevano compratori per rubare in casa: 3 arresti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER