Sabato 13 Gennaio 2018, 00:00

Shoah e foibe, Ciambetti: «Offensivo metterle assieme»

Shoah e foibe, Ciambetti: «Offensivo metterle assieme»
LA BACCHETTATATREVISO Treviso non distingue tra Shoah e Ricordo. Utilizza un unico calendario, in cui inserisce una mostra, dal 25 gennaio al 13 febbraio a Palazzo dei Trecento dal titolo Ascari e schiavoni: il razzismo coloniale a Treviso che non ha alcuna attinenza con le stragi commemorate. E che urta la sensibilità di molte persone, soprattutto della comunità istriano dalmata e delle vittime delle foibe. Scambio di cortesie tra il presidente del consiglio regionale Roberto Ciambetti e l'assessore all'istruzione del Comune Caterina Cabino...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Shoah e foibe, Ciambetti: «Offensivo metterle assieme»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER