Martedì 13 Febbraio 2018, 00:00

Screzi in Oncologia, la dottoressa se ne va per protesta

IL REPARTOTREVISO «Nel reparto di Oncologia dell'ospedale di Treviso c'è un clima di lavoro inaccettabile. Tanto che i medici che possono, se ne vanno a lavorare altrove. E io sono tra i fuggitivi». Parole pesanti come pietre. Soprattutto perché pronunciate da uno degli specialisti più stimati. Ma dopo nove anni passati in trincea a combattere i tumori nell'unità del Ca' Foncello, la dottoressa Monica Ramello, oncologa di 46 anni, non ha intenzione di tacere oltre. Si è da poco trasferita all'ospedale di Trieste. I vertici dell'Usl...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Screzi in Oncologia, la dottoressa se ne va per protesta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER