Martedì 16 Ottobre 2018, 00:00

«Pochi 32 tipi di paste?» Ardizzoni si ribella al web

IL CASOTREVISO Sono pochi 32 tipi diversi di paste, 18 di pasticcini e biscotti oltre a 14 dolci tutti diversi esposti in vetrina? Bastano per certificare il buon lavoro di una pasticceria? Se lo chiede Alessandro Ardizzoni, titolare di una delle pasticcerie più note della città, rispondendo alla critica lasciata da un cliente sulla pagina Google dedicata al locale. Può anche sembrare una cosa da poco, ma queste recensioni affidate a social e pagine internet con migliaia di visualizzazioni rischiano di ingenerare equivoci. Tutto nasce...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Pochi 32 tipi di paste?» Ardizzoni si ribella al web
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER