Domenica 23 Settembre 2018, 00:00

IL PREMIO
TREVISO «Voglio lanciare un messaggio all'Italia e all'Europa:

IL PREMIOTREVISO «Voglio lanciare un messaggio all'Italia e all'Europa: l'accoglienza è possibile, non è vero che non si può fare». Sono le parole pronunciate da Antonio Calò subito dopo essere stato insignito del titolo di Cittadino europeo dell'anno. Il riconoscimento gli è stato formalmente consegnato a Firenze, in villa Salviati, sede degli archivi storici dell'Unione Europea. E il 9 ottobre si replicherà nell'Europarlamento di Bruxelles. Il professore del liceo Canova è stato premiato per la sua attività sul fronte...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL PREMIO
TREVISO «Voglio lanciare un messaggio all'Italia e all'Europa:
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER