Martedì 13 Marzo 2018, 00:00

Gentiliniani: «Non cambiamo idea, no a Conte candidato»

LA TRATTATIVATREVISO «Anche se Coin e Candura verranno commissariati, per noi non cambierà nulla. Al loro posto verrà messo un altro che prenderà indicazioni dalle stesse persone che adesso guidano il partito». Lo schieramento dei Gentiliniani non si fa illusioni. Prima ancora di sapere che Gianantonio Da Re non ha nessuna intenzione di cambiare la guida del Carroccio prima delle elezioni - «Lo Statuto me lo consente», dice - già si sono messi il cuore in pace. I due che più di tutti sono entrati in rotta di collisione con Giancarlo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gentiliniani: «Non cambiamo idea, no a Conte candidato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER