Venerdì 21 Aprile 2017, 00:00

Rovigo boccia la fusione dell'acqua

Rovigo boccia la fusione dell'acqua
Rovigo dice no alla fusione fra Polesine Acque e Centro Veneto Servizi. Un risultato non certo inatteso, quello emerso dal voto del consiglio comunale, ma non per questo meno significativo. Il Pd ha scelto la via dell'astensione, mentre i sì sono arrivati solo dai tre consiglieri della Lista Menon, dal capogruppo di Forza Italia Vani Patrese e dai due consiglieri di Presenza Cristiana, la formazione politica dell'assessore Antonio Saccardin. Compatto il blocco leghista, che ha alzato la mano insieme ai centristi, al tosiano Antonio Rossini,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rovigo boccia la fusione dell'acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER