Sabato 12 Gennaio 2019, 00:00

La storia e la memoria, i valori che i ragazzi del Classico esaltano

La storia e la memoria, i valori  che i ragazzi del Classico esaltano
SCUOLAROVIGO «Chi stacca la spina della storia e della memoria ha una sola alternativa: l'ignoranza e la negazione di sé». Hanno preso spunto dalle parole di Ivano Dionigi i ragazzi del liceo Classico Celio Roccati che ieri sera hanno aperto la quarta edizione rodigina (la quinta in Italia) della Notte nazionale del liceo classico. Alle 18, al teatro rodigino del Duomo, davanti a un pubblico numeroso e caloroso, dopo i saluti della dirigente scolastica Anna Maria Pastorelli, sono stati gli studenti a spiegare il valore della classicità....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La storia e la memoria, i valori che i ragazzi del Classico esaltano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER