Lunedì 20 Marzo 2017, 00:00

Casa di riposo, il Carroccio vuole la resa del consiglio

(G.Fra.) Cambio di rotta a 90 gradi sulla casa di riposo da parte del gruppo consiliare della Lega Nord. Il capogruppo Monica Manfrin e il presidente del consiglio comunale Davide Fusaro, in accordo con l'assessore Giuseppe Marzolla e in sinergia con il segretario di sezione Giovanni Battista Zennaro, tornano a chiedere la testa del presidente del Csa Sandra Passadore e dell'intero consiglio di amministrazione dell'ente di riviera Sant'Andrea. E dire che i primi due, solo alcune settimane fa, alla prova dei fatti, in sede consiliare, al...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Casa di riposo, il Carroccio vuole la resa del consiglio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER