Mercoledì 10 Gennaio 2018, 00:00

I carabinieri sul posto in pochi minuti si sono trovati davanti Esposito armato

I carabinieri sul posto in pochi minuti  si sono trovati davanti Esposito armato
L'INTERVENTOVENEZIA Se lo sono trovato davanti con la pistola in pugno e una lattina di birra nell'altra mano: aveva appena sparato, uccidendo l'ex amico sulla porta di casa. I carabinieri, assieme al Suem, sono giunti sul luogo dell'omicidio con grandissima rapidità e tempismo, chiamati da una residente. Una tempestività sottolineata anche dal sindaco Luigi Brugnaro, che ieri ha voluto complimentarsi con i militari dell'Arma. IL SINDACO«Grazie ai carabinieri di Venezia - ha detto Brugnaro - e al loro Comandante provinciale Claudio Lunardo,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I carabinieri sul posto in pochi minuti si sono trovati davanti Esposito armato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER