Venerdì 9 Novembre 2018, 00:00

Tombino traboccante d'acqua restituisce documenti rubati

IL CASOPORDENONE A Cordignano i tombini traboccanti d'acqua restituiscono documenti rubati. Ne sa qualcosa Annalisa Del Col, avvocato del Foro di Pordenone, che ha ritrovato i documenti d'identità che le erano stati trafugati un anno fa insieme alla borsa e ad altri effetti personali rimasti incustoditi per pochi minuti nell'auto parcheggiata nel piazzale antistante il cimitero di Stevenà. La telefonata della Polizia municipale di Cordignano che, qualche giorno fa, la avvertiva del rinvenimento casuale dei suoi documenti accanto a un tombino...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tombino traboccante d'acqua restituisce documenti rubati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER