Domenica 21 Gennaio 2018, 00:00

Sbanda e finisce contro un palo In auto 286 grammi di hascisc

ARRESTOPORDENONE È finito agli arresti domiciliari dopo incidente stradale. È successo a un trentacinquenne pordenonese che sabato notte, verso l'1.40, ha perso il controllo della sua Lancia Ypsilon mentre percorreva la Pontebbana. In viale Venezia, a Pordenone, in seguito a una sbandata ha urtato alcuni paletti della segnaletica stradale per poi finire contro un palo dell'illuminazione pubblica.Soccorso dai Vigili del fuoco di Pordenone e dal personale di un'ambulanza, il trentacinquenne ha riportato soltanto qualche lieve contusione. Sul...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sbanda e finisce contro un palo In auto 286 grammi di hascisc
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER