Martedì 12 Febbraio 2019, 00:00

L'allarme lanciato da Confagricoltura «Territorio, quasi il 3% a rischio frane»

DISSESTOPORDENONE Il 2,7 per cento del territorio regionale è a rischio frane (per 210 kmq di superficie), mentre il 19,6 per cento è a rischio idraulico (pari a 1.539 kmq di superficie). È quanto emerge dal lavoro appena pubblicato dal Centro Studi di Confagricoltura. Tra l'altro, negli ultimi due anni, il rischio frane è cresciuto dell'1,3 per cento, anche a causa dell'abbandono di molti terreni agricoli e della maggiore impermeabilizzazione del suolo. «Secondo una stima del Ministero dell'Ambiente, le zone agricole sono, dopo strade e...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'allarme lanciato da Confagricoltura «Territorio, quasi il 3% a rischio frane»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER