Martedì 22 Gennaio 2019, 00:00

Condannato il compagno violento

IL PROCESSOPORDENONE Un compagno violento, che la minacciava e insultava, che non esitava a metterle le mani addosso. «Io ti ammazzo - le disse un giorno - non sai che cosa sono capace di fare con la forza che ho, non mi ferma nessuno». Trentadue anni, originario del Cividalese, ieri l'uomo è stato condannato dal giudice monocratico Iuri De Biasi (vpo Beatrice Toffolon) a 2 anni e 3 mesi di reclusione. Alla parte civile, che si era costituita con l'avvocato Luca Colombaro, è stata riconosciuta una provvisionale di 10 mila euro. Il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Condannato il compagno violento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER