Martedì 21 Marzo 2017, 00:00

«Bang sonico, la colpa fu di un F16»

Ora è ufficiale e la conferma arriva direttamente dal sottosegretario alla difesa che ha risposto in aula a una interrogazioen: il bang supersonico sentito in tre province, Belluno, Pordenone e Treviso a inizio di gennaio è stato causato da un F16 della base Usaf di Aviano. Anche se involontariamente. «I rumori di forte intensità avvertiti lo scorso 11 gennaio nei territori bellunese, pordenonese e trevigiano - ha spiegato il sottosegretario - sono riconducibili a una missione addestrativa composta da cacciabombardieri F-16 statunitensi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Bang sonico, la colpa fu di un F16»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER