Martedì 13 Febbraio 2018, 00:00

Azienda truffata dal finto capitano del Gis

Azienda truffata dal finto capitano del Gis
ILCASOPORDENONE Si presentò come un capitano dei carabinieri del Gis. Disse che faceva scorte a magistrati e politici e che aveva bisogno di essere assunto perchè stava lavorando sotto copertura. Era il luglio del 2009 e un'imprenditrice sacilese si fidò. Per due anni Rosario Forte, 40 anni, originario di Salerno, si occupò della Pessot Srl di Fontanafredda. Adesso è a processo per truffa pluriaggravata dall'abuso del rapporto di prestazione d'opera, dal rilevante danno patrimoniale cagionato alla società, ma anche dall'aver approfittato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Azienda truffata dal finto capitano del Gis
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER