Venerdì 12 Ottobre 2018, 00:00

Torch resta in cella, ma è ancora caccia all'uomo

LE INDAGINIPADOVA «Ma quali spaccate, sono innocente». Così si è difeso ieri mattina in carcere Amor Ben Lazhar Torch di 39 anni, davanti al Gip Cristina Cavaggion per l'interrogatorio di garanzia. Lo straniero, difeso dall'avvocato Luca Deiana, ha tentato di smontare tutte le accuse a suo carico. «La bicicletta con cui giro non l'ho rubata. L'ho acquistata da un amico tunisino. E quella sequestrata dalla polizia non è la mia, ma è identica alla mia» ha proseguito nella sua difesa. Il giudice gli ha poi chiesto spiegazioni sulla...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Torch resta in cella, ma è ancora caccia all'uomo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER