Venerdì 14 Settembre 2018, 00:00

Rete Studenti Medi: «È inaccettabile»

Costretti a cambiare scuola in seguito alla non ammissione alla classe seconda per decisione del preside e del consiglio di istituto del liceo Cornaro: la Rete degli Studenti medi ha deciso di prendere una posizione di aspra critica e di contrarietà al provvedimento. «L'obbligarietà di abbandono imposta agli studenti del liceo Cornaro rappresenta l'ennesimo passo della scuola pubblica verso una direzione opposta a quella che dovrebbe rappresentare, andando di fatto ad escludere dal percorso di studi proprio quegli studenti che più di tutti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rete Studenti Medi: «È inaccettabile»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER