Martedì 17 Ottobre 2017, 00:00

Miniera d'oro nello spazio, ricercatori padovani nel team

Miniera d'oro nello spazio,  ricercatori padovani nel team
OSSERVARE L'UNIVERSOPADOVA La fusione di due stelle di neutroni è stata osservata per la prima volta sia con le onde gravitazionali dagli interferometri, sia con la radiazione elettromagnetica dai telescopi a terra e nello spazio scoprendo che in quegli eventi si formano elementi chimici pesanti, come oro e platino. Determinante per l'identificazione del segnale gravitazionale e per la caratterizzazione della sorgente è stato il contributo italiano, con una grande partecipazione di strumenti e ricercatori coinvolti. Per la prima volta nella...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Miniera d'oro nello spazio, ricercatori padovani nel team
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER