Mercoledì 13 Settembre 2017, 00:00

Medici di base pronti allo sciopero

Medici di base pronti allo sciopero
«lo smantellamento della rete di cure primarie nella medicina territoriale, la mancata attivazione delle Medicine di gruppo integrate, la farraginosa realizzazione dei percorsi necessari al processo di informatizzazione, l'affidamento degli ospedali di comunità a gestione ospedaliera e non più del territorio, l'arbitraria riorganizzazione dell'assistenza medica nelle case di riposo». I medici di famiglia aderenti a Fimmg, Snami, Smi e Intesa sindacale hanno indetto unitariamente a livello veneto ben ventinove giornate di sciopero, in parte...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Medici di base pronti allo sciopero
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER