Giovedì 17 Maggio 2018, 00:00

LA SENTENZA
PADOVA Avevano minacciato una coppia di coniugi cinquantenni di Montebelluna

LA SENTENZAPADOVA Avevano minacciato una coppia di coniugi cinquantenni di Montebelluna brandendo una bottiglia di vetro, dopo essere stati sorpresi a sfondare il deflettore dell'auto parcheggiata in via Valeri. La polizia li aveva poi arrestati per tentata rapina. I due ladruncoli di professione potranno ora tornare alle loro abituali occupazioni ma dovranno operare lontano da Padova. Ad entrambi è stata applicata la misura del divieto di dimora in città. A Vincenzo Scala, 44 anni, originario di Napoli ma trasferitosi da diversi anni al...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA SENTENZA
PADOVA Avevano minacciato una coppia di coniugi cinquantenni di Montebelluna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER