Mercoledì 17 Ottobre 2018, 00:00

Droga nascosta dietro la falsa parete

Droga nascosta dietro la falsa parete
OPERAZIONE BITCOINPADOVA Si arricchisce di nuovi retroscena l'operazione Bitcoin. La banda di spacciatori, oltre a trasformare il denaro frutto dello spaccio di droga in cripto valuta, era riuscita ad occultare decine di chili di sostanza stupefacente dietro a una parete con doppio fondo. Un escamotage degno dei migliori film di 007, con tanto di muro semovibile e antro per nascondere hashish e marijuana. LA PARETEMartedì scorso quando la polizia e il sostituto procuratore Benedetto Roberti titolare delle indagini, sono entrati nel covo del...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga nascosta dietro la falsa parete
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER