Martedì 13 Marzo 2018, 00:00

Doppia rapina con coltello: chiesto il giudizio immediato

LA DOPPIA VITA DEL SUB PADOVA È stato chiesto dal pubblico ministero Sergio Dini, titolare delle indagini, il giudizio immediato per il croato di 41 anni Ivan Dzaferagic, considerato l'autore di due rapine con il coltello la sera dell'11 febbraio. Lo straniero da allora è dietro alle sbarre di una cella del Due Palazzi. Il primo colpo lo ha messo a segno ai danni del negozio cinese Happy shopping di via Tommaseo: il 41enne è entrato come un normale cliente, ha aspettato che il titolare si distraesse poi l'ha preso alle spalle, l'ha spinto e...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Doppia rapina con coltello: chiesto il giudizio immediato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER