Mercoledì 18 Ottobre 2017, 00:00

Dietro al delitto spunta un giro di cocaina

Dietro al delitto spunta un giro di cocaina
IL PROCESSOPADOVA Dietro al delitto di Antonio Floris c'è la droga. Il movente sono i soldi e la cocaina. Il siciliano Santino Macaluso ha ucciso il sardo il 6 novembre dell'anno scorso nell'Osai dei padri mercedari di Chiesanuova, perchè non gli voleva più prestare il denaro per acquistare lo stupefacente. È quanto emerso ieri in aula, durante il processo al 54enne di Agrigento.LO SPACCIOI poliziotti della Squadra mobile, coordinati dal sostituto procuratore Daniela Randolo, mentre indagavano sull'omicidio, si sono imbattuti in un...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dietro al delitto spunta un giro di cocaina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER