Lunedì 11 Febbraio 2019, 00:00

Dagli appartamenti di lusso al degrado

(L.M.) Il residence Ibisco di via da Zevio al civico 61 è stato costruito a metà degli anni 70. Un grande palazzo di 63 miniappartamenti nato come residenza di lusso per uomini d'affari che avessero bisogno di soggiornare in città anche per brevi periodi, studenti o professionisti. All'epoca era dotato di tutti i comfort, ad esempio il servizio di lavanderia, la portineria, la sorveglianza e quant'altro fosse necessario ad un edificio di quel tipo, lussuoso anche nelle rifiniture. Un grande giardino, chiuso da un cancello elettrico, garage...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dagli appartamenti di lusso al degrado
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER