Martedì 25 Settembre 2018, 00:00

A zig zag sulla bici, bloccato, cerca di fuggire al controllo

Nella notte di domenica i carabinieri hanno arrestato per false attestazioni sulla propria identità personale Sahimi Eluoalid, tunisino 40enne, irregolare. Sono le 2 di notte quando in via Ariosto i militari vedono un ciclista che procede a zig-zag, rischiando di essere investito. I carabinieri, per salvaguardare la sua incolumità, lo fermano e capiscono da subito che ha alzato il gomito. È senza documenti e dalle generalità fornite i militari capiscono che si tratta di un personaggio noto alle forze dell'ordine. Appena il tunisino capisce...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A zig zag sulla bici, bloccato, cerca di fuggire al controllo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER