Lunedì 10 Dicembre 2018, 00:00

Una casa stabile per la Pro loco Pieve Castionese

TRA LE FRAZIONIBELLUNO Instancabili. Un motore che non si ferma mai. È la Pro loco Pieve Castionese: una ne fa e cento ne pensa. Alzi la mano chi crede che giugno sia lontano, anzi lontanissimo. Non il gruppo castionese, che sta già lavorando alla sagra del Campanot, fissa sul calendario per il primo mese estivo. «Del resto, le date musicali vanno fermate già adesso - dice il presidente, Maurizio Fontanelle -. Ecco perché la scorsa settimana ci siamo trovati per cominciare a organizzare il Campanot. Praticamente non ci fermiamo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Una casa stabile per la Pro loco Pieve Castionese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER