La centrale idroelettrica di Soverzene si rinnova. Ed è pronta ad alzare l'asticella

La centrale idroelettrica di Soverzene si rinnova. Ed è pronta ad alzare l'asticella in termini di efficienza. Si sono conclusi con successo, infatti, i test di funzionamento legati al Gruppo 3 dell'impianto: attraverso il «primo parallelo», per la prima volta l'energia prodotta è stata immessa in rete e, una volta completate tutte le verifiche, potrà ritornare in servizio e fornire l'energia elettrica necessaria alle famiglie e alle aziende del Veneto. L'attività, condotta dai tecnici di Ingegneria e Costruzioni dell'Enel, fa parte di un più ampio progetto di rifacimento e ammodernamento del macchinario idraulico, la cui efficacia era ormai ridotta al lumicino. E così il rinnovato Gruppo 3 della centrale intitolata ad Achille Gaggia ha una potenza di 58 Mw ed è costituito da una turbina Francis ad asse verticale, mentre l'apertura è di 22 mc/s su un salto massimo di 284 metri. La messa in servizio del Gruppo 3 fa seguito a quelle dei Gruppi 1 e 2, avvenute ad aprile e luglio dello scorso anno, e si completerà con il Gruppo 4, in programma ad agosto del 2016: le attività di un progetto a così ampio respiro (basti pensare che la sua durata complessiva è di 67 mesi) comporteranno un investimento totale di quasi 30 milioni di euro. Una cifra importante, quindi, ma destinata a garantire un solido futuro alla centrale di Soverzene. Centrale che è alimentata dal sistema dell'Alto Piave, Boite e Maè, e vanta una potenza di 240 Megawat, oltre a una produzione media annua in grado di soddisfare il fabbisogno di più di 200mila famiglie. Oltre a estendere la vita utile dell'impianto, questi interventi permetteranno di aumentare la produzione di circa il 5 per cento, grazie al maggior rendimento delle nuove turbine. Nelle attività svolte durante gli ultimi mesi, inoltre, grande attenzione è stata posta al tema della sicurezza: tanto è vero che, quello di Soverzene, è un cantiere a zero infortuni, a fronte di ben 37mila ore di lavoro.

Giovedì 20 Agosto 2015, 05:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La centrale idroelettrica di Soverzene si rinnova. Ed è pronta ad alzare l'asticella
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER