Martedì 17 Aprile 2018, 00:00

Alpini di Salce sui luoghi della guerra con gli alunni di Giamosa e di Mussoi

IL MONITOBELLUNO «Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla«. Lo ha detto George Santayana, filosofo, scrittore, poeta e saggista spagnolo del secolo scorso. E dunque non si può che apprezzare l'iniziativa del Gruppo alpini di Salce presieduto da Cesare Colbertaldo, che martedì scorso, nell'ambito del programma di rivisitazioni dei luoghi più significativi della Grande Guerra, ha accompagnato con una decina di soci due classi quinte delle scuole di Giamosa e di Mussoi e le rispettive maestre. Meta della gita d'istruzione il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alpini di Salce sui luoghi della guerra con gli alunni di Giamosa e di Mussoi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER