Giovedì 21 Giugno 2018, 00:00

La riforma di Dublino fa tremare Schengen E il gruppo di Visegrad preme sull'Austria

IL CASOROMA Una girandola di vertici informali che tagliano le tradizionali famiglie europee e che danno il segno della posta in gioco. Un risiko ad alta tensione in vista del consiglio europeo del 28 e 29. A dare il via alle sotto-riunioni è stato l'annuncio di un prevertice domenica Bruxelles. Inizialmente voluta da quattro Paesi (Germania, Francia, Italia e Spagna) la riunione si è poi allargata ad otto (Belgio, Austria, Bulgaria e Malta) e non è detto che non aumenti ancora il numero dei partecipanti. «La riunione si terrà a livello...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La riforma di Dublino fa tremare Schengen E il gruppo di Visegrad preme sull'Austria
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER