Il Verona s'illude e la Spal rimonta: 2-2

PER APPROFONDIRE: spal, verona
Il Verona s'illude e la Spal rimonta: 2-2

di Redazione Sport

Si è chiusa con un pareggio per 2-2 una combattutissima e emozionante sfida salvezza tra Spal e Verona al Mazza, con quattro gol tutti nella ripresa e i ferraresi sotto di due fino a cinque minuti dal 90', quando sono riusciti a capitalizzare gli ultimi assalti. Il primo tempo è stato equilibrato, con la Spal pericolosa già al 7' quando Grassi, dopo un'azione insistita si è trovato davanti a Nicolas che ha respinto la sua conclusione. Il Verona ha reclamato un rigore per presunto atterramento di Cerci in area, ma Rocchi ha lasciato correre. Al 14' è stato provvidenziale Gomis su conclusione a giro di Cerci da centro area. Spal di nuovo vicina al gol al 20', quando su azione successiva da calcio d'angolo Rizzo l'ha messa in mezzo e due volte Nicolas ha detto di no ai due colpi di testa prima di Vicari e poi di Borriello. Gomis è stato ancora provvidenziale per la sua squadra al 40', quando ha bloccato la conclusione di Kean. Al 42', tiro dalla distanza di Salamon, ma Paloschi non ha trovato il 'tap in' vincente. Al 43', salvataggio di Lazzari su Romulo. A inizio ripresa, sono stati gli ospiti a passare in vantaggio: al 9' inutile fallo in area di Viviani su Cerci e rigore netto assegnato da Rocchi. È stato lo stesso fantasista a segnare centrando l'angolino alla destra di Gomis, che aveva intuito. Semplici allora ha corretto alcune sue scelte iniziali e ha inserito Schiattarella per Rizzo e Floccari per un inesistente Borriello. Ma è stato ancora il Verona a trovare il raddoppio, con grande conclusione di Caceres dopo un contropiede orchestrato innsescto da un pessimo calcio d'angolo battuto da Viviani. La Spal ha tentato di reagire, ma non è stata all'inizio aiutata dalla buona sorte, visto che ha colpito due pali con Grassi nel giro di pochi minuti. Nel finale, prima c'è stato spazio per qualche dubbio per una rete annullata a Floccari forse perché la palla era uscita sul cross di Mattiello. Poi in due minuti i ferraresi sono riusciti ad agguantare il pareggio. Al 41' è stato Paloschi ad accorciare le distanze, il più lesto a rubare palla in area e battere Nicolas. Al 43' Floccari è stato atterrato in area e Antenucci, entrato da poco, ha trasformato dal dischetto, riprendendo per i capelli una partita che sembrava ormai perduta. Rimane invariata la classifica delle due squadre, al terzultimo e penultimo posto, con un punto in più per i biancoazzurri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Dicembre 2017, 17:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Verona s'illude e la Spal rimonta: 2-2
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti