Sub 55enne muore sul Garda, riaffiora esanime dalle acque del lago

PER APPROFONDIRE: garda, lago, morto, sub
Sub 55enne muore nel Garda. Era di Valdagno, viveva a Padova
TORRI DEL BENACO - Un subacqueo, E.F., di 55 anni, insegnante, nato a Valdagno ma residente nel Padovano, è morto nel lago di Garda, per cause al vaglio degli investigatori, nel territorio del comune di Torri del Benaco. A renderlo noto la polizia municipale di Verona che ha segnalato come sul posto siano intervenuti tempestivamente un elicottero ed un'ambulanza dei sanitari del Suem 118, ma inutilmente. L'uomo è stato visto riaffiorare dalle acque del lago, ma era già immobile e non si è più ripreso. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione. Il sub, che pare sia risalito forse troppo rapidamente dall'immersione, è spirato mentre il personale sanitario tentava di rianimarlo.

E' la seconda vittima del lago di Garda in pochi giorni. Il 2 dicembre nelle acque del lago aveva perso la vita un un altro sub, un aviere romano di 39 anni che stava compiendo un'esercitazione.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 9 Dicembre 2018, 18:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sub 55enne muore sul Garda, riaffiora esanime dalle acque del lago
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti