Spaccio di droga in val di Sole e val di Non, blitz all'alba a Trento, Bolzano e Verona

PER APPROFONDIRE: bolzano, droga, spaccio, trento, verona
Spaccio di droga in val di Sole e val di Non, blitz all'alba a Trento, Bolzano e Verona
VERONA - Vasta operazione antidroga in Trentino Alto Adige e VeronaSuperano il migliaio le cessioni di sostanza stupefacente che i carabinieri di Cles hanno documentato nel corso dell'indagine che ha portato il tribunale di Trento ad accogliere le richieste della Procura per 10 delle 32 persone coinvolte in un giro di spaccio di ogni genere di droga, consolidato e ramificato soprattutto in Val di Sole e Val di Non. Operazione durante sono stati sequestrati più di 600 grammi di marijuana, circa 200 grammi di hashish e 100 di eroina, una cinquantina di grammi di cocaina ma anche ketamina, anfetamina ed Mdma. Tra gli arrestati anche due uomini residenti a Lana e Marlengo, che sono stati posti agli arresti domiciliari. Il traffico di droga era indirizzato verso i comuni delle Valli del Noce ed avente come centri di approvvigionamento le città di Trento (su due reti, una gestita da albanesi e l'altra da tunisini) e di Verona, ma anche le province lombarde di Brescia e Milano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Dicembre 2017, 08:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spaccio di droga in val di Sole e val di Non, blitz all'alba a Trento, Bolzano e Verona
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-05 15:03:10
Tutta la padania coinvolta....mah....ciao enrico..ciao.