Giù dalla scarpata dopo lo schianto tre persone incastrate tra le lamiere

Giù dalla scarpata dopo lo schianto
tre persone incastrate tra le lamiere
OPPEANO (VERONA) - Incastrati tra le lamiere dopo lo schianto. Nel primo pomeriggio i vigili del fuoco di Verona sono intervenuti sulla SS434 nel comune di Oppeano per soccorrere tre persone rimaste ferite dopo un incidente. L'impatto è stato violento e due auto sono uscite di strada e finite giù per la scarpata che costeggia la strada che collega Rovigo con Verona. I pompieri hanno lavorato a lungo con  il personale del Suem118 per estrarre da un'auto una donna, trasportata poi all'ospedale di Legnago. Gli altri due feriti, due uomini, sono stati trasportati all'ospedale di Borgo Trento. Le auto sono state poi recuperate mediante l'autogru dei vigili. Le operazioni che hanno impegnato otto Vigili del fuoco sono durante circa due ore, durante le quali la corsia Nord della SS434 è rimasta chiusa al traffico.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 5 Novembre 2017, 18:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giù dalla scarpata dopo lo schianto tre persone incastrate tra le lamiere
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-05 19:00:24
Ho sempre creduto che le scarpate fossero molto più profonde e soprattutto non in pianura