Maltempo a Nordest, allagamenti a Verona e traffico in tilt

PER APPROFONDIRE: maltempo, meteo, previsioni
Maltempo: continuano le piogge al Centro-Nord, migliora al Sud
Il  maltempo che ha colpito il Sud Italia, in particolar modo la Sicilia, si è attenuato dalla mattinata, ma il Centro e il Nord Italia restano sotto scacco. E  i prossimi 7 giorni saranno caratterizzati dal transito di una serie di  perturbazioni  che colpiranno in particolar modo il Nord e le regioni  tirreniche dove il tempo sarà spesso instabile e piovoso. 

L'Arpav del Veneto segnala forti precipitazioni estese anche se discontinue (da 1a 5 mm di pioggia all'ora) soprattutto sulle zone pianeggianti e le Prealpi. Proeccupano in particolare  i fiumi principali in particolare il Po, che nelle prossime ore si manterrà superiore alla seconda soglia di attenzione a Cavanella e Ariano Polesine.

PERICOLO FRANE - «L’elevata saturazione dei terreni - spiega l'Arpav - potrà determinare l'innesco o la riattivazione di frane sui versanti montani. Si segnala nel Bellunese che le frane del Tessina in Alpago e della Busa del Cristo a Perarolo di Cadore, riattivatesi dopo le abbondanti precipitazioni occorse nei giorni scorsi, sono soggette a specifico monitoraggio. Anche la frana del Torrente Rotolon in comune di Recoaro (Vicenza) è oggetto di monitoraggio. Le situazioni presso i citati dissesti hanno determinato la permanenza di una criticità rossa localizzata nelle rispettive zone di allertamento». 

VERONA La tangenziale est di Verona è stata chiusa questa mattina in direzione San Martino Buon Albergo per una serie di allagamenti causata dalle precipitazioni che  hanno ripreso ad interessare tutto il Veneto. Sott'acqua è finito, in particolare, il sottopasso del Ponte Florio mandano nel caos la viabilità.

VENEZIA - Dalle 10 si è abbattutto sulla terraferma veneziana un forte acquazzone con allagamenti e disagi per il traffico.

LEGGI ANCHE Maltempo, Salvini: «Faremo interventi senza precedenti». In settimana il Cdm
 
Il sito ilmeteo.it  ricorda che, per quanto riguarda le temperature, continueranno a misurare valori sopra la media del periodo in quanto venti più miti meridionali soffieranno su tutte le regioni. I valori notturni saranno quasi sempre sopra i 13-15°C, mentre quelli diurni saliranno di qualche grado, ma a stento supereranno i 20°C.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 5 Novembre 2018, 10:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maltempo a Nordest, allagamenti a Verona e traffico in tilt
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti