Fair play, maratoneta cede la medaglia «Non la merito, è arrivato prima lui»

Virginio Trentin in gara
SAN BIAGIO - Vince il titolo italiano, ma rifiuta maglia, medaglia e onori. Il protagonista dell’insolito gesto è Virginio Trentin, noto maratoneta trevigiano, classe 1954, tesserato per l’Atletica San Biagio. L’episodio è avvenuto domenica alla maratona di Verona. La gara era valida per il campionato italiano master e Trentin, professore di fisica all’Itis Max Planck di Villorba, ha concluso la gara in 2h53’27”, prestazione di grande rilievo per la sua fascia d’età. Stando al regolamento federale, è Trentin il primo classificato nella categoria SM60. Pochi minuti prima, era però giunto sul traguardo il coetaneo Luigi Chierchia. Tutti pensano che sia quest’ultimo il vincitore del titolo. Invece l’avversario del trevigiano viene escluso dalla classifica perché non è un atleta Fidal. «È una norma assurda, che nessuno di noi due conosceva. Ho protestato sul palco, ma gli organizzatori non hanno voluto sentire ragioni. Ho dato a Luigi maglia e medaglia, perché gli spettavano di diritto. A me doveva toccare l’argento, non hanno voluto darmelo. Ma il vero campione italiano è Chierchia», ha commentato Trentin.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Novembre 2017, 06:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fair play, maratoneta cede la medaglia «Non la merito, è arrivato prima lui»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2017-11-23 05:35:33
"Che caldo!".."Che freddo"...in questo caso decide il termometro Nella Gara il cronometro.Il resto e' burocrazia.Poi si fanno graduatorie per: iscritti e non iscritti, junior, senior, master , ultramaster, nati in ottobre, residenti invia Pinco Pallino e alla fine ...per il proprio gruppo spotivo monoiscriti "Me Stesso" e ognuno arriva primo .
2017-11-22 19:01:34
Grandi, tutti e due!!
2017-11-22 16:56:55
Questo è lo spirito giusto con cui si pratica lo sport, soprattutto quello amatoriale. BRAVO
2017-11-22 16:39:59
Ricordo che il Prof. Trentin ha vinto pure il mondiale di categoria di maratona e sarebbe troppo lungo scrivere tutto quello che ha vinto. Dott Livore e Quelli che penso che voi due non siete in grado di stargli dietro nemmeno in bici. Magari quando farete Voi un gesto simile fatecelo sapere.
2017-11-22 14:20:45
Se un (poniamo) Norvegese partecipa aduna prova unica di (mettiamo a caso) ciclismo valida per l'assegnazione deltitolo di Campione d'Italia ed arriva primo,mentre un italiano arriva secondo....chi dovrebbe essere il CAMPIONE D'ITALIA......il Norvegese o l'Italiano?