Allerta maltempo su tutto il Nordest. Forti temporali. Danni nel Veronese

PER APPROFONDIRE: maltempo, meteo, nordest, nubifragi, temporali, verona
Allerta maltempo su tutto il Nordest. Forti temporali. Danni nel Veronese
L'ondata di maltempo prevista sul Nordest sta scatenando temporali e nubifragi sul nostro territorio e già da ieri sera si registrano i primi danni nel Veronese. La situazione peggiore la stanno vivendo le cittadine del Fvg San Vito al Tagliamento e Codroipo, sommerse in molte zone. A Udine manca la corrente. Anche nel Trevigiano la situazione meteo è critica: una forte grandinata ha colpito il capoluogo mentre a Oderzo alcuni alberi sono crollati sopra le auto in sosta.

LEGGI ANCHE Meteo. Grandine, nubifragi e trombe d'aria. Temperature in calo anche di 10 gradi

TEMPORALI FORTI - ALBERI CADUTI NEL VERONESE
Intorno alle 19 del 5 maggio i Vigili del fuoco di Verona con diverse squadre e mezzi, sono intervenuti, causa avverse condizione atmosferiche, nei comuni di Nogarole Rocca, Isola della Scala, Vigasio, Cologna Veneta, Mozzecane, Legnago e zone limitrofe. Gli interventi riguardano prevalentemente rimozioni di alberi dalla sede stradale e taglio rami pericolanti.  In particolare, si evidenzia con documentazione fotografica la caduta di 4 grossi alberi sulla SP53 tra Grezzano e Nogarole Rocca, ostruendo totalmente la carreggiata, dove è stato richiesto l'intervento di un'ulteriore supporto dalla sede centrale con autogrù e dei CC di Villafranca per il controllo della viabilità, in quanto la strada rimarrà bloccata fino alla rimozione completa delle piante, intervento che si protrarrà fino a tarda notte. Più di 50 richieste di intervento, sono pervenute alla Sala Operativa del Comando Provinciale VVF di Verona, di cui alle 21:30 la metà evase, e che hanno impegnato personale dalla Sede Centrale, del Distaccamento di Legnago e Distaccamento Volontario di Bovolone.


ULTIMO GIORNO DI MALTEMPO, POI TORNA SCIPIONE
«Ultima giornata con il maltempo provocato da Summer Storm». La redazione di ilMeteo.it conferma «una diffusa instabilità ancora per oggi su buona parte delle regioni del Nord. Piogge e temporali si faranno più diffusi in giornata su buona parte della Lombardia, del Veneto, verso tutto il Friuli- Venezia Giulia, localmente sull'Emilia-Romagna. Andrà meglio sul resto del Nord. Locali piogge anche sul basso Tirreno, tra Calabria e Sicilia, coste campane, est Sardegna e al Centro, soprattutto sui rilievi del versante adriatico e sull'alta Toscana».

Antonio Sanò, direttore del sito ilMeteo.it, comunica «la fine dell'azione di Summer Storm entro domani e il nuovo avvento dell'anticiclone Scipione. Il bel tempo conquisterà quasi tutta l'Italia, salvo ancora locali piogge e temporali sulle estreme regioni di Nord-Est. Sole ovunque da metà settimana, con il cielo che si farà sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio». Per giovedì, «possibile una breve fase con circolazione più settentrionale e temperature miti, non particolarmente calde, anche per la presenza di una moderata ventilazione da Nord. Possibile qualche temporale venerdì sulle Alpi, ma altrove dominerà Scipione con bel tempo e clima via via più caldo». Per il prossimo weekend, «all'anticiclone Scipione succederà Giuda, una nuova alta pressione di matrice nordafricana che porterà 2-3 giorni di caldo afoso su tutta l'Italia e temperature frequenti sui 32-35°».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 6 Giugno 2017, 08:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Allerta maltempo su tutto il Nordest. Forti temporali. Danni nel Veronese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti