Entra Dybala e per la Juventus tutto diventa più facile: 3-0 al Chievo

Entra Dybala e per la Juventus tutto diventa più facile: 3-0 al Chievo
TORINO – La Juve vola sulle ali di Higuain e Dybala, affonda il Chievo 3-0 e allunga in testa alla classifica. Ottimo test alla ripresa del campionato, a tre giorni dalla super sfida di Champions contro il Barcellona. Allegri ha avuto risposte importanti soprattutto dai nuovi: dentro Szczesny, Matuidi e Douglas Costa al debutto dal primo minuto, nel secondo tempo spazio anche per Bernardeschi e Bentancur. Fuori Marchisio, Buffon, Barzagli, Bonucci (si sapeva) e Chiellini, l’ultima volta in Serie A quasi 10 anni fa, febbraio 2008 contro il Cagliari. Un segno dei tempi che cambiano, non cambia l’inerzia della Serie A: dopo tre giornate sono già 10 le reti segnate dai bianconeri, con un Dybala sempre più protagonista, anche dalla panchina. Apre le marcature un autogol di Hetemaj, con Sturaro in pressione, su punizione di Pjanic. Raddoppio di Higuain, dopo una splendida azione in velocità tra Dybala e Pjanic (assist). La chiude proprio La Joya - entrato in campo a inizio ripresa - con una giocata personale, diagonale preciso che non lascia scampo a Sorrentino. Quinta rete di Dybala alla terza giornata di campionato, più una doppietta in Supercoppa. Nel finale si ferma Mandzukic per un fastidio al polpaccio sinistro, situazione delicata da monitorare in vista del Barcellona. Tra i nuovi ottimo debutto dal primo minuti per Szczesny e Matuidi, rimandato Douglas Costa (volenteroso ma fumoso), scampoli finali per Bernardeschi e Bentancur. Chievo organizzato ma non arriva mai a impegnare Szczesny, unici due tiri in porta Radovanovic su punizione e Pellissier nel finale.
LEGGI LA CRONACA 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 9 Settembre 2017, 13:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Entra Dybala e per la Juventus tutto diventa più facile: 3-0 al Chievo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti